lunedì 12 maggio 2008

Omertá

Il nuovo presidente del Senato é colluso con la mafia. E ci sono le prove. Ma non si puó dire. Anzi, bisogna attaccare, isolare, screditare chi lo dice. E solidarizzare, invece, col povero colluso. Eh si. Viva l'Italia. E poveri noi.